CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 22 giugno 2010, n.15124. In materia di legato di beni immobili.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con il primo motivo le ricorrenti, deducendo violazione o falsa applicazione degli artt. 649 e 1350 n. 5 c.c., censurano la sentenza impugnata per aver ritenuto che la rinuncia al legato in sostituzione di legittima avente ad oggetto beni immobili richiede la forma scritta “ad substantiam”, … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 22 giugno 2010, n.15124. In materia di legato di beni immobili.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE – 17 giugno 2010, n. 23421. In materia di abuso di ufficio.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto Con sentenza in data 11-6-2007 il Tribunale di Trani dichiarava N. Francesco colpevole del reato di cui agli artt. 81, 323 c.p. e, con le attenuanti generiche, lo condannava alla pena di mesi sei di reclusione, oltre al risarcimento dei danni in favore della parte civile C. Pompeo, … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. VI PENALE – 17 giugno 2010, n. 23421. In materia di abuso di ufficio.”

Cassazione Civile, Sez. III – sentenza 15 aprile 2010 n. 9037. Responsabilità ex art. 2052 cc. : “Il rispetto del canone della diligenza nella custodia dell’animale non esonera il proprietario da responsabilità per i danni dallo stesso cagionati”.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1.- Il giudice di pace ha accolto (nei limiti di € 2.582,28) ed il tribunale di (OMISSIS) rigettato (con sentenza n. 2081.05) la domanda proposta da L. S. nei confronti di L. e F. T., volta al risarcimento dei danni subiti per il morso di un … Leggi tutto “Cassazione Civile, Sez. III – sentenza 15 aprile 2010 n. 9037. Responsabilità ex art. 2052 cc. : “Il rispetto del canone della diligenza nella custodia dell’animale non esonera il proprietario da responsabilità per i danni dallo stesso cagionati”.”

Corte di Cassazione, Sezione Terza Civile, Sentenza del 13 maggio 2010 n. 11608. In materia di locazione.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Col contratto di locazione di un immobile ad uso commerciale concluso nel 1989, le parti convennero per i sei anni di durata del rapporto un corrispettivo complessivo di L. 1.400.000 mensili e di L. 1.800.000 mensili per il caso di rinnovazione, con l’impegno della locatrice … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sezione Terza Civile, Sentenza del 13 maggio 2010 n. 11608. In materia di locazione.”