Corte di Cassazione, Sezione Seconda Penale, Sentenza del 4 giugno 2010 n. 21013. In materia di estorsione.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Con sentenza in data 18 settembre 2009, la Corte d’Appello di Milano, 3^ sezione penale, in parziale riforma della sentenza del Tribunale in sede riduceva la pena inflitta a XXX a tre anni quattro mesi di reclusione ed € 400 di multa, concesse le attempanti generiche … Leggi tutto “Corte di Cassazione, Sezione Seconda Penale, Sentenza del 4 giugno 2010 n. 21013. In materia di estorsione.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – SENTENZA 14 giugno 2010, n.22691. In tema di ingiuria.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E DIRITTO 1.- Il Tribunale di Ascoli Piceno ha confermato la sentenza del Giudice di Pace della stessa Città che aveva dichiarato la N. colpevole del reato di ingiurie nei confronti di Marcelli Arianna, per avergli indirizzato gli epiteti "stronzo" "vaffanculo" "cretino". 2.- L’imputata propone ricorso per cassazione, … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – SENTENZA 14 giugno 2010, n.22691. In tema di ingiuria.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – 1 giugno 2010, n. 13398. Sul danno da occupazione appropriativa.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Deve preliminarmente disporsi la riunione dei procedimenti ai sensi dell’art. 335 c.p.c. avendo essi ad oggetto ricorsi avverso la stessa sentenza. La Corte d’appello, per quel che rileva in questa sede, ha escluso la legittimazione passiva della cooperativa in ordine alla domanda di risarcimento danni, in … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE – 1 giugno 2010, n. 13398. Sul danno da occupazione appropriativa.”

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE – 1 giugno 2010, n. 20647. In materia di appropriazione indebita.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con sentenza 26.6.06 il Tribunale di Mantova condannava per il delitto di turbata libertà dell’industria e del commercio C. Andrea, C. Gianguido e C. Carlo e quest’ultimo anche per i delitti di appropriazione indebita e di violazione di segreti industriali, delitti tutti aggravati ex art. 61 … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II PENALE – 1 giugno 2010, n. 20647. In materia di appropriazione indebita.”