Cassazione civile 15986/2010 Comodato precario:cos’è?

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo S.A. e R.S. convennero in giudizio C.A. dinanzi al tribunale di Lecce chiedendo la restituzione di un immobile da essi attori concesso in comodato al proprio figlio e alla convenuta, all’epoca marito e moglie, perchè entrambi lo adibissero temporaneamente ad abitazione familiare. Il giudice di primo … Leggi tutto “Cassazione civile 15986/2010 Comodato precario:cos’è?”

Corte Costituzionale ord. 261 del 2010 Procedura civile, infondata, fallimento, interruzione, processo civile, fallimentare (2010-07-22)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Presidente: Francesco AMIRANTE; Giudici : Ugo DE SIERVO, Paolo MADDALENA, Alfio FINOCCHIARO, Alfonso QUARANTA, Franco GALLO, Luigi MAZZELLA, Gaetano SILVESTRI, Sabino CASSESE, Maria Rita SAULLE, Giuseppe TESAURO, Paolo Maria NAPOLITANO, Giuseppe FRIGO, Alessandro CRISCUOLO, Paolo GROSSI, … Leggi tutto “Corte Costituzionale ord. 261 del 2010 Procedura civile, infondata, fallimento, interruzione, processo civile, fallimentare (2010-07-22)”

Cassazione civile, Sez. I, 14 aprile 2010, n. 8954 Figli, mantenimento, borsa di studi, dovere, lavoro, studi (2010-07-20)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Il Tribunale di Roma, con sentenza del omissis, pronunciò la separazione personale dei coniugi F.F. e M.G.D.M. senza addebito, assegnò la casa coniugale a quest’ultima e condannò il marito a corrisponderle quale contributo al mantenimento dei due figli L. ed A. maggiorenni, ma non ancora autosufficienti … Leggi tutto “Cassazione civile, Sez. I, 14 aprile 2010, n. 8954 Figli, mantenimento, borsa di studi, dovere, lavoro, studi (2010-07-20)”

Cassazione Sez. VI, 26 marzo 2010, n. 11791 Guida, ebbrezza, sequesto, auto del padre, buona fede (2010-07-20)

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto 1. Il Procuratore della Repubblica ricorre per cassazione – “per malgoverno dell’interpretazione dell’art. 321 commi 1 e 2, cod. proc. pen. e mancanza di motivazione” – contro la suindicata ordinanza con cui il Tribunale di Vercelli ha revocato il provvedimento di sequestro preventivo disposto dal giudice … Leggi tutto “Cassazione Sez. VI, 26 marzo 2010, n. 11791 Guida, ebbrezza, sequesto, auto del padre, buona fede (2010-07-20)”