Abbandono liberatorio del fondo servente (d. civ.) art. 1070 c.c. (Liberating abandonment of full serving)

Consiste nella rinuncia alla proprietà da parte del titolare di un fondo gravato da servitù. Questa resa vien fatta a favore del proprietario del fondo dominante. In questo modo ci si libera dall’obbligo di pagamento delle spese necessarie per l’uso o per la conservazione della servitù .

CIP [Comitato Interministeriale Prezzi] (CIP [Committee Rates Interdepartmental])

Soppresso dalla L. 537/93 fissava i prezzi politici delle merci e dei servizi di importanza essenziale, avvalendosi, a livello periferico, dei comitati provinciali dei prezzi. Per la definizione delle funzioni una volta di spettanza del comitato e per il riordino della relativa disciplina, il legislatore ha provveduto con D.P.R. 373/94.

Chozrascët

Termine russo, abbreviazione di choziaistvnnij rascet (calcolo economico): nell’economia pianificata sovietica il termine indicava la concessione dell’autonomia finanziaria alle imprese. Il principio del chozrascët fu alla base della riforma dell’economia sovietica avviata nel 1965: pur nel quadro di una allocazione delle risorse ancora fortemente centralizzata, la riforma aveva introdotto il principio secondo cui ogni impresa … Leggi tutto “Chozrascët”