Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15653 LAVORO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo 1. M.S. chiedeva, con ricorso al Tribunale di Catanzaro in funzione di giudice del lavoro, depositato l’11 febbraio 1997, che la Cooperativa Agruva s.r.l. -presso la cui dipendenza di (OMISSIS) egli aveva lavorato con la qualifica di operaio comune dal 1971 al 1995 e dalla quale … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15653 LAVORO”

Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15652 LAVORO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con ricorso depositato in data 7.10.2002, G.A., dipendente delle Poste Italiane S.p.A. – filiale di Salerno, inquadrata nell’area Operativa ed assegnata, quale Direttrice responsabile titolare, all’Ufficio Postale di (OMISSIS), esponeva avere ricevuto un telex il 30.7.2002 a firma della Direzione della Filiale di Salerno, contenente la … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15652 LAVORO”

Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15651 PENSIONI

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Si legge nella sentenza del Tribunale di Napoli impugnata con il ricorso in esame che F.S. si rivolgeva al Pretore di Napoli chiedendo la condanna del Ministero dell’Interno al pagamento degli interessi legali e della rivalutazione monetaria sui ratei delle prestazioni assistenziali corrisposti in ritardo oltre … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15651 PENSIONI”

Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15650 INFORTUNI SUL LAVORO

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo A.A. godeva di una rendita per infortunio occorsogli il (OMISSIS), nella misura del 18%. Con lettera de 23 aprile 1993, l’INAIL gli comunicava la soppressione della rendita e la costituzione, con decorrenza 27/1/92, di una nuova rendita del 20%, determinata dal 5% per il precedente infortunio … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. lavoro, Sent., 01-07-2010, n. 15650 INFORTUNI SUL LAVORO”