Cass. civ. Sez. I, Sent., 20-05-2011, n. 11163 sentenza straniera

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo 1. Il 13 giugno 2006 il Presidente della Corte di appello di Firenze, su istanza dell’Autogestione Prefettizia di Vojotia in Grecia, dichiarava esecutiva la sentenza n. 137/97 del tribunale greco di Leivadia che statuiva l’obbligo della Repubblica Federale di Germania di … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. I, Sent., 20-05-2011, n. 11163 sentenza straniera”

Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 15-03-2011, n. 10433 Detenzione, spaccio, cessione, acquisto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo M.V. propone ricorso per cassazione avverso l’ordinanza del Tribunale del riesame di Firenze in data 17 settembre 2010 con la quale è stata confermata l’ordinanza del G.I.P. del Tribunale di Firenze del 7 agosto 2010 che ha applicata, nei suoi confronti, … Leggi tutto “Cass. pen. Sez. IV, Sent., (ud. 18-01-2011) 15-03-2011, n. 10433 Detenzione, spaccio, cessione, acquisto”

T.A.R. Lombardia Brescia Sez. I, Sent., 11-03-2011, n. 397 Demolizione di costruzioni abusive

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione – sono impugnati un ordine di demolizione (ricorso principale) ed una nota del Comune che ricorda che, non essendo stata chiesta la sospensiva al Tar nel ricorso principale, l’ordine di demolizione va eseguito (ricorso per motivi aggiunti); … Leggi tutto “T.A.R. Lombardia Brescia Sez. I, Sent., 11-03-2011, n. 397 Demolizione di costruzioni abusive”

Cass. civ. Sez. VI, Ord., 20-05-2011, n. 11162 Interruzione per morte o perdita della capacità della parte

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo Che avverso la decisione indicata in epigrafe ha proposto ricorso per cassazione affidato a due motivi L.F.. Hanno resistito gli intimati, proponendo ricorso incidentale condizionato. Nominato, ai sensi dell’art. 377 cod. proc. civ., il Consigliere relatore ha depositato la relazione di … Leggi tutto “Cass. civ. Sez. VI, Ord., 20-05-2011, n. 11162 Interruzione per morte o perdita della capacità della parte”