CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 20 giugno 2016, n.25424 – Pres. Squassoni – est. Grillo

TESTO DELLA SENTENZA   Ritenuto in fatto 1.1 Con sentenza del 30 aprile 2013 il Tribunale di Rossano dichiarava P.C. , imputata per i reati di cui agli artt. 650 cod. pen. e 659 stesso codice, colpevole del solo reato di cui all’art. 659 cod. pen. (capo B) della imputazione e la condannava, previo riconoscimento … Leggi tutto “CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. III PENALE – SENTENZA 20 giugno 2016, n.25424 – Pres. Squassoni – est. Grillo”

L’indennità di accompagnamento non sempre si può ottenere.

La Cassazione ha infatti ricordato che per ricevere l’indennità di accompagnamento, bisogna avere oltre all’invalidità totale anche la necessità di aiuto permanente nel compiere gli atti quotidiani della vita.   Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 5 maggio – 30 settembre 2016, n. 19545

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 5 maggio – 30 settembre 2016, n. 19545

Svolgimento del processo 1. La Corte d’Appello di Lecce con la sentenza n. 232 del 2011, depositata il 4 febbraio 2011, ha rigettato l’impugnazione proposta da P.F. nei confronti di Ministero economia e finanze e dell’INPS avverso la sentenza emessa tra le parti dal Tribunale di Lecce n. 4508 del 15 maggio 2008. 2. La … Leggi tutto “Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza 5 maggio – 30 settembre 2016, n. 19545”