Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (09-04-2009), n. 17353 COMPETENZA – Associazione per delinquere

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. – Con ordinanza in data 23 aprile 2008, il GIP del Tribunale di Perugia, con il medesimo provvedimento, disponeva unitamente alla declaratoria di incompetenza con trasmissione degli atti alla Suprema Corte per la risoluzione del conflitto con il Tribunale di Firenze anche lo stralcio dal … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (09-04-2009), n. 17353 COMPETENZA – Associazione per delinquere”

Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (09-04-2009), n. 17350 ESECUZIONE – Sospensione feriale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA Avverso il decreto con il quale il Tribunale di Sorveglianza di Bologna ha dichiarato inammissibile il reclamo proposto da S. F. avverso il provvedimento che limitava in suo danno la ricezione di stampa in abbonamento, sul rilievo che l’impugnativa risulterebbe proposta intempestivamente e cioè oltre il termine di … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (09-04-2009), n. 17350 ESECUZIONE – Sospensione feriale”

Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (07-04-2009), n. 17343 ISTITUTI DI PREVENZIONE E DI PENA – Periodi trascorsi in liberazione condizionale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con il provvedimento indicato in epigrafe, il Tribunale di sorveglianza di Roma rigettava il reclamo avverso l’ordinanza con la quale il Magistrato di sorveglianza della stessa città aveva dichiarato inammissibile la domanda di liberazione anticipata, per il semestre ottobre 2007 – aprile 2008, presentata nell’interesse … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (07-04-2009), n. 17343 ISTITUTI DI PREVENZIONE E DI PENA – Periodi trascorsi in liberazione condizionale”

Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (15-04-2009), n. 17322 REATI CONTRO L’INCOLUMITÀ PUBBLICA – Rigetto della richiesta

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO 1. Con la sentenza in epigrafe Tribunale di Napoli ha dichiarato R.S. responsabile del reato di cui all’art. 677 c.p., comma 3, contestato come commesso dal giorno (OMISSIS), condannandola alla pena di 200,00 Euro di Ammenda, oltre che al risarcimento dei danni, da liquidarsi in separata sede, con … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 23-04-2009 (15-04-2009), n. 17322 REATI CONTRO L’INCOLUMITÀ PUBBLICA – Rigetto della richiesta”