Cass. pen., sez. I 25-03-2009 (10-03-2009), n. 13003 Aumento per la recidiva – Criteri di determinazione.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. Con la decisione in epigrafe la Cotte d’appello di Catania confermava la sentenza 25.3.2008 del Giudice dell’udienza preliminare del Tribunale della medesima città che aveva dichiarato L.D. e S.C. responsabili di concorso nel reato di detenzione e porto di armi clandestine (capo), di ricettazione (capo … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 25-03-2009 (10-03-2009), n. 13003 Aumento per la recidiva – Criteri di determinazione.”

Cass. pen., sez. I 25-03-2009 (04-03-2009), n. 13002 Comunicazione dell’avvio del procedimento – Necessità – Esclusione – Condizioni.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. – Con sentenza in data 5 novembre 2008, depositata in cancelleria il 12 novembre 2008, la Corte di Appello di Venezia, in riforma della sentenza 12 ottobre 2007 del Tribunale di Padova assolveva M. A. dal reato di cui alla L. 27 dicembre 1956, n. … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 25-03-2009 (04-03-2009), n. 13002 Comunicazione dell’avvio del procedimento – Necessità – Esclusione – Condizioni.”

Cass. pen., sez. I 24-03-2009 (24-03-2009), n. 12903 (ord.) Accoglimento della richiesta di restituzione – Scarcerazione ex art. 175, comma settimo, cod. proc. pen. – Riferibilità alle misure cautelari

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO Che S.E. è stato condannato con sentenza 9.6.2005 della Corte d’appello di Novara, confermata dalla sentenza 16.10.2006 della Corte d’assise d’appello di Torino, alla pena di 24 anni di reclusione nonchè alle pene accessorie di legge e al risarcimento dei danni, liquidati in Euro 30.000,00, in … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 24-03-2009 (24-03-2009), n. 12903 (ord.) Accoglimento della richiesta di restituzione – Scarcerazione ex art. 175, comma settimo, cod. proc. pen. – Riferibilità alle misure cautelari”

Cass. pen., sez. I 24-03-2009 (06-03-2009), n. 12900 Nomina di difensore fiduciario per l’affidamento in prova – Sua persistente efficacia nel procedimento di revoca della misura

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO E IN DIRITTO Che il Tribunale di sorveglianza di Napoli, con ordinanza del 20/11/2008, revocava il beneficio della semilibertà concesso al D. S., dimostratosi inidoneo al trattamento a causa di comportamenti incompatibili con i presupposti e le finalità di recupero del beneficio, con riguardo all’avvenuto arresto … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 24-03-2009 (06-03-2009), n. 12900 Nomina di difensore fiduciario per l’affidamento in prova – Sua persistente efficacia nel procedimento di revoca della misura”