Cass. pen., sez. I 13-02-2009 (03-02-2009), n. 6271 Partecipazione del magistrato di sorveglianza che abbia già adottato un provvedimento interinale sull’applicazione provvisoria della detenzione domiciliare

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. Con ordinanza in data 11 aprile 2007 il Tribunale di sorveglianza di Roma rigettava le istanze di differimento dell’esecuzione della pena per grave infermità, anche nelle forme della detenzione domiciliare, e di affidamento in prova al servizio sociale avanzate da B.L., condannato con sentenza irrevocabile … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 13-02-2009 (03-02-2009), n. 6271 Partecipazione del magistrato di sorveglianza che abbia già adottato un provvedimento interinale sull’applicazione provvisoria della detenzione domiciliare”

Cass. pen., sez. I 13-02-2009 (03-02-2009), n. 6250 Elemento psicologico

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole RITENUTO IN FATTO 1. Il 30 giugno 2008 la Corte d’appello di Bologna confermava la sentenza del gup del Tribunale di Modena del 15 ottobre 2007, appellata dall’imputato che, all’esito di giudizio abbreviato, aveva dichiarato C.G. colpevole dei delitti di cui agli artt. 423, 424, 370, 56 e 575 … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 13-02-2009 (03-02-2009), n. 6250 Elemento psicologico”

Non deducibilità reddituale, per le società di capitali, dei compensi pagati ai propri amministratori. Estensione del precedente oppure clamorosa svista? Cass., Sez. V Civ. – ordinanza 13 agosto 2010, n. 18702.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e Diritto Considerato che il Consigliere relatore, nominato ai sensi dell’art. 377 c.p.c., ha depositato la relazione scritta prevista dall’art. 380-ter, nei termini che di seguito si trascrivono: tributaria regionale della Liguria che, in riforma della pronuncia di primo grado, ha accolto il ricorso della società contribuente contro … Leggi tutto “Non deducibilità reddituale, per le società di capitali, dei compensi pagati ai propri amministratori. Estensione del precedente oppure clamorosa svista? Cass., Sez. V Civ. – ordinanza 13 agosto 2010, n. 18702.”

Anche le molestie tramite Facebook integrano il delitto di stalking. Corte di Cassazione penale, sez. VI – sentenza 16 luglio 2010 n. 32404.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO – MOTIVI DELLA DECISIONE Con l’ordinanza sopra indicata, il Tribunale di … ha parzialmente accolto l’istanza di riesame formulata da …. avverso il provvedimento del g.i.p. del Tribunale di … in data …, sostituendo la misura cautelare della custodia in carcere con quella degli arresti domiciliari. … Leggi tutto “Anche le molestie tramite Facebook integrano il delitto di stalking. Corte di Cassazione penale, sez. VI – sentenza 16 luglio 2010 n. 32404.”