In materia di condominio. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 2 agosto 2010, n. 17993.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione RICORSO PRINCIPALE PROPOSTO DA M. E L. (N. 16234/04 R.G.). Con il primo motivo i ricorrenti, lamentando violazione e falsa applicazione dell’art. 1117 cod. civ., delle regole ermeneutiche di interpretazione del contratto nonché carenza ed illogicità della motivazione su un punto decisivo della controversia (art. 360 … Leggi tutto “In materia di condominio. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 2 agosto 2010, n. 17993.”

In materia di ingiuria. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – 3 agosto 2010, n. 30956.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto Propone ricorso per cassazione C. Angelo avverso la sentenza del Tribunale di Civitavecchia in data 18 marzo 2009 con la quale è stata confermata quella di primo grado affermativa della sua responsabilità in ordine al reato di ingiuria consumato il 15 febbraio 2002, per avere rivolto … Leggi tutto “In materia di ingiuria. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. V PENALE – 3 agosto 2010, n. 30956.”

Deroga convenzionale al foro del consumatore e prova della trattativa individuale. Cass. 20 marzo 2010 n. 6802

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole FATTO E’ stata depositata in cancelleria relazione che, emendata da errori materiali, di seguito si riproduce: "Il sig. N.C. propone istanza di regolamento di competenza avverso l’ordinanza del 12/1/2009 emessa dal G.I. del Tribunale di Trento di rigetto della sollevata eccezione di incompetenza territoriale per dedotta violazione del foro … Leggi tutto “Deroga convenzionale al foro del consumatore e prova della trattativa individuale. Cass. 20 marzo 2010 n. 6802”

In materia di proposta irrevocabile. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 2 agosto 2010, n. 18001.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Motivi della decisione Con il primo motivo, il ricorso denuncia la nullità della sentenza impugnata, in relazione all’art. 360, n. 3, c.p.c., per violazione e falsa applicazione degli artt. 1326, 1328 e 1329, c.c., avendo negato efficacia alla la revoca della proposta di acquisto per la sua prevista irrevocabilità … Leggi tutto “In materia di proposta irrevocabile. CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. II CIVILE – 2 agosto 2010, n. 18001.”