Corte di Cassazione, sez. III, Sentenza 20 Settembre 2010 , n. 19851 Paninoteca rumorosa? Sì al risarcimento del danno biologico, ma senza chiusura anticipata

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza del 14 aprile 2005 la Corte di appello di Trieste, in parziale accoglimento dell’appello della s.r.l. X, riformava la sentenza di primo grado che l’aveva condannata a chiudere l’esercizio di paninoteca e a far uscire i clienti dopo le ore 23 onde salvaguardare l’esigenza … Leggi tutto “Corte di Cassazione, sez. III, Sentenza 20 Settembre 2010 , n. 19851 Paninoteca rumorosa? Sì al risarcimento del danno biologico, ma senza chiusura anticipata”

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, Sentenza 5 Agosto 2010 , n. 18279 Privacy o diritto alla difesa? La “gerarchia mobile” risolve il dilemma

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo I. Con sentenza del 14.12.2004 il Tribunale di Napoli accoglieva il ricorso proposto da X e per l’effetto dichiarava l’illegittimità del licenziamento a lui intimato con lettera del 5.02.2003 dalla datrice di lavoro Y, disponeva l’immediata reintegra del ricorrente nel posto di lavoro, oltre al risarcimento … Leggi tutto “Corte di Cassazione, sez. Lavoro, Sentenza 5 Agosto 2010 , n. 18279 Privacy o diritto alla difesa? La “gerarchia mobile” risolve il dilemma”

Corte di Cassazione, sez. II, Sentenza 20 Luglio 2010 , n. 17014 Condominio, l’opposizione a decreto ingiuntivo va circoscritta

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo G.V. e G.R. proponevano opposizione avverso il decreto con cui in data 13.05.1994 il Pretore di Lentini aveva loro ingiunto il pagamento a favore del Condominio (OMISSIS) della complessiva somma di L. 3.180.000 per contributi condominiali relativi agli anni dal 1990 al 1993. Deducevano che: non … Leggi tutto “Corte di Cassazione, sez. II, Sentenza 20 Luglio 2010 , n. 17014 Condominio, l’opposizione a decreto ingiuntivo va circoscritta”

Cass. civ., Sez. I, Ordinanza 6 Settembre 2010, n. 19102 Elementi di prova Il clandestino convive con la nipote, ma le

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Considerato in diritto che, con l’unico motivo (con cui deduce: “Violazione di legge per omessa o apparente motivazione ex art. 360, c. 1 n. 5 c.p.c.”), il ricorrente critica il decreto impugnato, sostenendo che il Giudice a quo, da un lato, ha implicitamente riconosciuto la sussistenza del legame di … Leggi tutto “Cass. civ., Sez. I, Ordinanza 6 Settembre 2010, n. 19102 Elementi di prova Il clandestino convive con la nipote, ma le”