Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9001 Comportamento del condannato – Parametri di valutazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con l’ordinanza indicata in epigrafe, il Tribunale di sorveglianza di Roma accoglieva l’istanza di ammissione alla liberazione condizionale presentata da M.F., detenuta dal (OMISSIS) in espiazione della pena per plurimi e gravissimi delitti commessi per finalità di terrorismo e di eversione, osservando: – che la … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9001 Comportamento del condannato – Parametri di valutazione”

Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9000 Estradato che dopo l’espiazione di pena si rifugi in uno Stato terzo

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con l’ordinanza indicata in epigrafe, il Tribunale di Milano, in funzione di giudice dell’esecuzione, rigettava la richiesta, presentata nell’interesse di P.F., di "annullamento, revoca o modifica" dell’ordine di esecuzione, emesso in data 13 maggio 2008, con il quale il Procuratore della Repubblica della stessa città … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9000 Estradato che dopo l’espiazione di pena si rifugi in uno Stato terzo”

Corte cost. 27-02-2009 (11-02-2009), n. 60 (ord.) Processo penale – Custodia cautelare all’estero in esecuzione del mandato d’arresto europeo – Sopravvenuta dichiarazione di incostituzionalità della norma censurata

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole ORDINANZA Nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 33 della legge 22 aprile 2005, n. 69 (Disposizioni per conformare il diritto interno alla decisione quadro 2002/584/GAI del Consiglio, del 13 giugno 2002, relativa al mandato d’arresto europeo e alle procedure di consegna tra Stati membri), promosso dal Giudice per le … Leggi tutto “Corte cost. 27-02-2009 (11-02-2009), n. 60 (ord.) Processo penale – Custodia cautelare all’estero in esecuzione del mandato d’arresto europeo – Sopravvenuta dichiarazione di incostituzionalità della norma censurata”

Cass. pen., sez. IV 26-02-2009 (11-02-2009), n. 8805 Momento applicativo – Inapplicabilità in fase d’indagini preliminari.

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCEDIMENTO 1. Il 29 maggio 2008 il G.I.P. del Tribunale di Firenze – cui gli atti erano stati rimessi a seguito di richiesta, alla quale il P.M. aveva espresso parere favorevole, da parte dell’indagata di definizione del procedimento ex art. 162 c.p. – assolveva M. J.L. da … Leggi tutto “Cass. pen., sez. IV 26-02-2009 (11-02-2009), n. 8805 Momento applicativo – Inapplicabilità in fase d’indagini preliminari.”