Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9015 Possibilità attuale di consumazione del delitto – Sopravvenuta impossibilità – Configurabilità della desistenza – Vizio di mente

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con la sentenza indicata in epigrafe, la Corte di appello di Torino confermava la condanna, in giudizio abbreviato (alla pena di anni sei di reclusione, riconosciute le circostanze attenuanti generiche e la diminuente del vizio parziale di mente equivalenti alle contestate circostanze aggravanti), di P.P. … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9015 Possibilità attuale di consumazione del delitto – Sopravvenuta impossibilità – Configurabilità della desistenza – Vizio di mente”

Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (12-02-2009), n. 9006

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole OSSERVA con ordinanza in data 1/7/08 il Tribunale di sorveglianza di Torino ha respinto istanze di affidamento in prova al servizio sociale ovvero di semilibertà o detenzione domiciliare presentate da D. P.L. in relazione alla pena espianda in forza di sentenza emessa il 10/10/02 dal locale Tribunale. Ha proposto … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (12-02-2009), n. 9006”

Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9004 Mancata indicazione dell’ambito spazio – Temporale del fatto – Abnormità della declaratoria di nullità del decreto per tale causale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con ordinanza in data 2 luglio 2008, il Tribunale di Napoli, nel procedimento contro C.V. e F.R., dichiarava la nullità del decreto che aveva disposto il rinvio a giudizio dei medesimi per omessa indicazione del luogo e della data dei commessi reati (capo 1: D.P.R. … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9004 Mancata indicazione dell’ambito spazio – Temporale del fatto – Abnormità della declaratoria di nullità del decreto per tale causale”

Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9001 Comportamento del condannato – Parametri di valutazione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole SVOLGIMENTO DEL PROCESSO 1. Con l’ordinanza indicata in epigrafe, il Tribunale di sorveglianza di Roma accoglieva l’istanza di ammissione alla liberazione condizionale presentata da M.F., detenuta dal (OMISSIS) in espiazione della pena per plurimi e gravissimi delitti commessi per finalità di terrorismo e di eversione, osservando: – che la … Leggi tutto “Cass. pen., sez. I 27-02-2009 (04-02-2009), n. 9001 Comportamento del condannato – Parametri di valutazione”