il Jobs Act di Renzi, ha cancellato le tutele dei lavoratori, creato solo precari con paghe da fame e senza pensioni

La riforma del lavoro del 2015 voluta da Renzi, NON ha creato più occupazione, NON ha migliorato la qualità dell’occupazione, ha cancellato le tutele dei lavoratori, ha dimezzato gli stipendi, NON ha cancellato la disoccupazione dei giovani, ha favorito l’emigrazione dei giovani universitari.

La Cassazione ribalta la legge ?? La colpa del medico non deve essere provata dal paziente.

Corte  di  Cassazione,  sez.  III  Civile,  sentenza  13  settembre  –  9  novembre  2017,  n.  26517 Presidente  Travaglino  –  Relatore  Rossetti Fatti  di  causa 1.  Ma.  Lu.  Sp.,  Ra.  Za.  e  Fr.  Za.  nel  1994  convennero  dinanzi  al  Tribunale  di  Viterbo  Gi.  La., esponendo  – per  quanto  in  questa  sede  ancora  rileva  –  che: (-)  a … Leggi tutto “La Cassazione ribalta la legge ?? La colpa del medico non deve essere provata dal paziente.”

Condannato il marito che proibisce alla moglie di lavorare

  Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza 6 – 31 ottobre 2017, n. 49997 Presidente Conti – Relatore Calvanese Ritenuto in fatto e considerato in diritto 1. Con la sentenza, indicata in epigrafe, la Corte di appello di Venezia ha parzialmente riformato la sentenza di condanna emessa nei confronti di B.A. per i reati … Leggi tutto “Condannato il marito che proibisce alla moglie di lavorare”

T.A.R. Lombardia Brescia Sez. I, Sent., 03-10-2011, n. 1353

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole direttore del sito giuridico http://www.gadit.it/ Svolgimento del processo – Motivi della decisione Ritenuto: – che l’art. 1 ter del d.l. 1 luglio 2009 n°78, convertito nella l. 3 agosto 2009 n°102 prevede l’istituto della cd. legalizzazione o emersione, ovvero della sanatoria della posizione di straniero non appartenente all’Unione Europea … Leggi tutto “T.A.R. Lombardia Brescia Sez. I, Sent., 03-10-2011, n. 1353”