Cassazione, 3 dicembre 2009, n. 46514 Concussione, vi è l’induzione del metus publicae potestatis anche in assenza di esplicite pretese del pubblico ufficiale

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza resa il 10 marzo 2000, il Tribunale di Catania affermava la responsabilità di Omissis , componente la commissione consultiva centrale per il controllo delle armi, imputato del delitto di concussione, per avere, in concorso con Omissis, consulente di tre ditte costruttrici di fuochi di … Leggi tutto “Cassazione, 3 dicembre 2009, n. 46514 Concussione, vi è l’induzione del metus publicae potestatis anche in assenza di esplicite pretese del pubblico ufficiale”

Cassazione, 8 gennaio 2010, n. 80 Capriolo sulla carreggiata? I danni chi li paga? La provincia

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Omissis ha convenuto davanti al Giudice di pace di Novafeltria la Provincia di Pesaro e l’ANAS, chiedendo il risarcimento dei danni subiti dalla sua autovettura il 18.6.1999 a seguito dell’impatto con un capriolo, che aveva improvvisamente attraversato la strada statale n. 258, in località Ponte Massa, … Leggi tutto “Cassazione, 8 gennaio 2010, n. 80 Capriolo sulla carreggiata? I danni chi li paga? La provincia”

Cassazione, 13 gennaio 2010, n. 446 Assegni postdatati, se la banca revoca l’autorizzazione all’emissione si rischia la sanzione

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Fatto e diritto Il giudice di pace di Gela con sentenza del 12 agosto 2005 respingeva, tranne che per la determinazione della sanzione, l’opposizione proposta da Omissis, avverso il Prefetto di Caltanissetta, per l’annullamento dell’ordinanza ingiunzione n. 1582/2001 IV notificata il 28 gennaio 2005, relativa a violazione dell’art. 28 … Leggi tutto “Cassazione, 13 gennaio 2010, n. 446 Assegni postdatati, se la banca revoca l’autorizzazione all’emissione si rischia la sanzione”

Cassazione, Sez. un., 16 dicembre 2009, n. 26279 Morte dell’attore: inammissibile il gravame del soccombente se non notificato all’erede del defunto

Sentenza scelta dal dott. Domenico Cirasole Svolgimento del processo Con sentenza depositata in cancelleria il 13 maggio 1999 il Tribunale di Bari, adito da A.G. nei confronti di C.C., accolse la domanda proposta dall’attore, intesa ad ottenere la dichiarazione di nullità del testamento pubblico con cui suo fratello F.G., deceduto il omissis, aveva nominato proprio … Leggi tutto “Cassazione, Sez. un., 16 dicembre 2009, n. 26279 Morte dell’attore: inammissibile il gravame del soccombente se non notificato all’erede del defunto”